Atlante ornitologico invernale

atlante italiano 2015

In barba ai disfattisti, ai remacontro, a chi non voleva farlo perché non aveva tempo, a chi non voleva farlo perché era l´atlante dei "citizens ", a poche ore dalla fine del 2014, l’Atlante nazionale ha concluso oltre1301´500 dati.

Sono stati raccolti dati da tutte le tavolette 10x10 del territorio italiano tranne 6. (Vedi sotto).

Sono ora più di 6.1 milioni i dati in archivio da provenienti da 7737 comuni su 8057 (96% del totale) e da 3´500 particelle 10x10 km su 3541 (98.8% del totale).

Mancano all´appello solo 6 10x10km interamente in Italia e su terraferma, che sono senza dati:

33T WG10 - Foggia - Castelnuovo della Daunia

33T YE38 - Brindisi - Torre Santa Susanna

33S WC84 - Reggio di Calabria- Taurianova

33S VB38 - Palermo - Gangi

33S VB05 - Caltanissetta - Cioccafa

33S UB75 - Agrigento - San Biagio Platani


LE CARTE DELL´ATLANTE ITALIANO INVERNALE

Sulla piattaforma Ornitho sono disponibili le carte della distribuzione invernale delle specie contattate durante i primi 2 inverni di rilevamento. EBN Italia sostiene la piattaforma Ornitho per la realizzazione di questo importate progetto e ringrazia tutti coloro che vi stanno partecipando inviando i propri dati.

(Per accedere alle carte dovete essere iscritti a Ornitho http:/www.ornitho.it. Eseguite l´accesso e poi clikkate su questa immagine. Arriverete al modulo)

News correlate

Tag: Ornitho, atlante ornitologico, atlante uccelli, citizen science projects Italy