Atlante italiano

https://www.youtube.com/watch?v=b7WfhevNg-U&feature=youtu.be

UN NUOVO ATLANTE DEGLI UCCELLI NIDIFICANTI IN ITALIA

L’Italia è il paese europeo con il maggior numero di atlanti regionali e locali ma fino ad ora è stato pubblicato un solo atlante nazionale. Tutti questi lavori hanno contribuito in modo importante alla conoscenza dell’avifauna italiana, sono serviti ad attivare molti lavori di conservazione e sono stati molto utili anche per la didattica e la divulgazione. Dopo oltre sedici anni dalla pubblicazione del primo Atlante degli uccelli nidificanti in Italia (Meschini & Frugis, 1993) e ad oltre venticinque dall´inizio dei rilievi di campo (1983 - 1986) nel 2010 viene lanciato un nuovo progetto atlante.

La possibilità di impiego di metodi statistici e matematici sofisticati permette oggi di valorizzare in modo ottimale le informazioni raccolte. Il maggior numero di ornitologi e birdwatchers ed una miglior distribuzione di questi sul territorio rispetto agli anni del primo atlante creano certamente premesse diverse per la riuscita del progetto rispetto al recente passato. Le associazioni e gli enti che si riconoscono in ornitho (CISO, EBN, LIPU, ISPRA, MTSN, As.Fa.Ve, ASOER, ASOIM, COT, GPSO) hanno deciso tramite il Gruppo di conduzione di lanciare il nuovo progetto Atlante degli uccelli nidificanti in Italia ed invitano le altre associazioni ed i gruppi locali ad aderire attivamente al progetto a partire dalla fase della raccolta dei dati sul campo.

L´obiettivo è quello di produrre carte dettagliate de

lla distribuzione attuale di tutte le specie alla scala 10x10 km (particelle UTM 10x10) e di ottenere una distribuzione secondo scale di abbondanza semiquantitativa di ogni specie diffusa e stime complessive di ciascuna specie che permettano confronti con lavori successivi;

Inoltre è essenziale stimare le specie rare, quelle marine e le specie coloniali e raccogliere informazioni georeferenziate finalizzate alla conservazione e alla ricerca alle scale locale, regionale, nazionale ed europea con particolare riguardo alle IBA, ZPS e SIC o aree di interesse locali.

Periodo di rilevamento 2010 – 2014


iscriviti a Ornitho.it

Subito operativi ! Le istruzioni per partecipare all´Atlante
pdf 580 kb (download)

Clikka per ingrandire

Alcune carte tematiche (2010-2014) riferite solo a codici di nidificazione 2-18 risultano particolarmente interessanti.

Tottavilla Cappellaccia Ortolano


News correlate

Problemi?
16/12/2013
Problemi?
Anelli per Birders
03/10/2013
Anelli per Birders

Tag: atlante ornitologico italiano, Ornitho, ornitologia, Ornitho.it