24ore BIG DAY 2003

BIG DAY 2003

La 24 ore del 2003 svoltasi il 17 e 18 maggio ha visto la partecipazione di 11 squadre in rappresentanza di 6 regioni. Le specie complessivamente registrate sono state 223, 6 in più rispetto all´anno scorso.

Quest´anno, il numero di specie totale aveva non solo una valenza assoluta, come termine di paragone di una diversità ambientale e biologica, ma anche monetaria, in quanto per la prima volta la 24 ore è servita a raccogliere dei fondi donati da LIBRI DI NATURA.

Per quanto riguarda la qualitˆ delle specie registrate, ricordo uno splendido Falaropo beccolargo alle Saline di Comacchio e le Anatre marmorizzate del Trapanese. Tra le specie non osservate, Nibbio reale, Starna, Voltolino, Beccaccino, Pantana, Gabbiano corso, Rondone pallido, Picchio nero, Rondine rossiccia, Magnanina, Averla cenerina, Venturone.

CLASSIFICA

1) "I Frullini furlani": 138 specie, km 531
Paul Tout, Luigino Felcher, Tarcisio Zorzenon

2) 11) "Le facce da cuculo": 135 specie, 1100 km
Gianni Conca, Enzio Vigo, Igor Festari, Giorgio DiLiddo, Ottavio Janni

3) 9) "Osei scampai": 130 specie, km 530
Fabio Piccolo, Aldo Tonelli, Paolo Vacilotto

4) "La 25a ora": 119 specie, 620 km
Francesco Di Pietra, Luciano Ruggieri, Andrea Nicoli

5) "Gli Scorcababi": 114 specie, 340 km
Matteo Gagliardone, Silvano Zuarini, Nicola Scatassi
Menzione d´onore della giuria per il miglior rapporto km/specie (2.98)

6) "I Bresˆ vŽc": 113 specie, 467 km
Arturo Gargioni, Roberto Bertoli, Stefano Pirola

7) "Gli Argonauti": 113 specie, 530 km
Angelo Nitti, Angela Corasaniti, Giuseppe (e Angela) Nuovo, Tommaso Capodiferro

8) "I Bresà": 107 specie, 650 km
Dario Quaranta, Roberto Bonetti, Mauro Bailo, Marco Guerrini

9) "I Lanariotti": 93 specie, 349 km
Andrea Ciaccio, Ciccio Palazzolo, Giovanni La Grua

10) "Scompagnè": 91 specie, 476 km
Fausta Lui, Maurizio Sighele, Roberto Lerco, Laura Lodde

11) "I tre dell´Oca Selvaggia": 85 specie, 507 km
Ferdinando De Simone, Francesco Vita, Giovanni Abete

I vincitori, oltre a aggiudicarsi il trofeo riceveranno 12 bottiglie di Dolcetto delle Cantine MANFREDI, Farignano, Cuneo.