Web cam Aquila di Bonelli

Le hanno saccheggiate per decenni, prelevando giovani e uova dai nidi: ora le Aquile di Bonelli siciliane sono guardate a vista non solo tramite campi di sorveglianza ma anche con telecamere.

Questa telecamera invia un´immagine ogni 30-40 sec da un nido di Bonelli in Sicilia centrale, è la prima istallata grazie alle donazioni del Progetto Occhio alla Bonelli di EBN Italia (vedi spalletta per dettagli) del Cordinamento Tutela Rapaci Siciliano. La realizzazione tecnologica del progetto è avvenuta grazie alla collaborazione di Ornis Italica/Birdcam Italia e Ecologia Applicata srl.


1 giugno: La web cam è stata rimossa dopo l´involo dei 2 giovani ! Ce l´hanno fatta entrambi!


16 aprile: I pulcini isono ancora coperti da piumino bianco e vengono lasciati soli dai genitori anche per periodi superiori alla mezz´ora. Gli adulti arrivano però a imbeccarli e la madre li copre per difenderli dal sole e dal freddo. 26 aprile: I due pulcini hanno età molto diverse l´uno dall´altro. Il più grande è già coperto da penne brune, il più piccolo pare avere almeno 7 giorni di ritardo ma sembra in buona salute ed è alimentato regolarmente dai genitori.

La telecamera ha avuto dei problemi di trasmissione causati dalla irregolarità del segnale 3G in parete,ma ha comunque raccolto degli snapshots dal 14 al 19 aprile, immagini che sono molto interessanti perstudiare la biologia riproduttiva della specie. Al nido gli adulti portano prede come coniglio, taccola, piccioneed entrambi imbeccano i pulli. Di notte la femmina è sul nido, ma poi entrambi gli adulti vanno a caccia.

I due adulti al nido Un adulto imbecca i pulli

La femmina spolpa un coniglio Il nido con alcuni resti di prede

8 maggio: la femmina al nido con a destra, il pullo più grande 15 maggio: anche il secondo pullo è ben impiumato

ABBIAMO BISOGNO ANCHE QUEST´ANNO DEL TUO AIUTO.

L´ANNO SCORSO 3000 € HANNO PERMESSO DI SALVARE 28 Aquile di Bonelli.

Aiutaci anche tua proteggere l’Aquila di Bonelli in Sicilia tramite una donazione libera:

Conto corrente bancario

IT79H0760101000000002947128

causale “ Bonelli”

EBN Italia, via Allende 3, 27100 Pavia

Oppure, se preferisci fai una piccola donazione tramite carta di credito con Paypal.

16 maggio: la femmina imbecca il pullo più piccolo 20 maggio: ad ali spiegate, protegge dal sole i pulli
28 maggio: il primo aquilotto dopo alcuni tentativi, si è involato! Lo si è visto ritornare al nido per dormire.


News correlate

Tag: Bonelli's Eagle, Aquila di Bonelli, Occhio alla Bonelli, Comitato Tutela Rapaci Sicilia