The Big Year 2012

Si è concluso il primo Big Year italiano!

353 specie sono quelle registrate in 365 giorni dal vincitore del primo Big Year italiano!

Gianni Conca, classe 1952, fotografo e birder è il vincitore del Big Year 2012

Dopo 365 giorni molto tirati, il primo Big Year italiano ha un vincitore: il pavese Gianni Conca.

La competizione è stata molto tirata,ben 13birder hanno superato le 300 specie, con i primi 3 oltre le 340. Risultato assolutamente incredibile per il nostro Paese!

C´è stata una vera gara a "fare specie" controllando davicino i movimenti per l´Italia dei possibili avversari, con molto dispiego di energie nervose e economiche, dall´altro c´è stato anche fair play, sull´onda della frase del film"devo aiutare un amico a trovare un uccello".

L´altro aspetto da citare nel primo Big Year italiano è che tutto questo
è stato reso possibile dalla piattaforma di Ornitho. Per la gara negli Stati Uniti non viene usata alcune forma di formato elettronico, non c´è modo di tenere il filo della gara mensilmente e addirittura neanche si sa chi sta partecipandovi. In Italia, l´andamento del Big Year è stato scientificamente controllato tramite Ornitho.it

Ma veniamo alla proclamazione del vincitore o meglio dei vincitori, perchè credo che tutti si siano ampiamente divertiti.

Questa la classifica al 31 dicembre 2012.
http://forum.ebnitalia.it/viewtopic.php?f=63&t=5701&p=26369#p26369

PRIMO: Gianni Conca con 353 specie
SECONDO: Andrea Nicoli 346 specie
TERZO: Menotti Passarella 343 specie

Prima delle donne : Roberta Corsi, 320 specie
Laura Bonanno 305
Maria Grazia Carpi 295

Prossimo Big Year : 1 gennaio 2015. Report completo cone le specie mai viste in un anno, le interviste ai partecipanti, sul prossimo numero di Quaderni di birdwatching!

Ecco l´articolo sul Big Year 2012

News correlate

The Big Year 2015
17/03/2016
The Big Year 2015

Tag: Big Year, gare di birdwatching